TIBA vuole stimolare e coinvolgere le nuove generazioni in risposta ad un mercato dell’arte ormai in contrazione, attraverso la promozione di nuovi artisti emergenti.
TIBA nel “nuovo mondo” educa ad un “nuovo modo” di vivere e scoprire l’arte. I fotografi di TIBA raccontano la loro percezione della vita nel 2020.

TIBA presenta:

BEN TORLONIA
“Trovare qualcosa di nuovo, qualcosa che nessuno avrebbe potuto immaginare prima, qualcosa che solo tu puoi trovare perché, oltre ad essere fotografo, sei un essere umano un po’ speciale, capace di guardare in profondità dove altri tirerebbero dritto.”
Margaret Bourke-White

FLAMINIA GIANI
Che cosa definisce un uomo rispetto a una donna ? C’era chi diceva che ‘‘l’esistenza precede l’essenza’’. In questa massima del  filosofo francese J.P.Sartre si può vedere la chiave di ciò che avviene nel mondo, la rivoluzione di genere.

GINEVRA DI STEFANO
Less is more. Il suo personale modo di vedere il mondo è racchiuso nel concetto di sottrazione: togliere nel tentativo di raggiungere e soffermarsi sull’essenzialità.

FEIS CREW
La storia del FEIS crew, raccontata attraverso una raccolta di foto inedite che ripercorre quasi quindici anni di graffiti, colore e passione.
FEIS “Best of times” presenta immagini che ritraggono i personaggi di spicco che ne fanno parte, il loro amore per le lettere e la loro città.

ROBBA.ZINE
«ROBBA è una fanzine che esce quando può, che è fatta con poco ma di tante cose insieme. È in formato A5, chi vuole può inviare un file A4 mettendo quello che vuole: un disegno, una grafica, na ricetta, una fotografia, una poesia, insomma, robba. L’obiettivo è mantenere un approccio creativo anarchico, di libertà assoluta nel contenuto e nella sua presentazione.»

CHIARA LOMARINI
Collage cartacei realizzati ponendo l’accento sulle ristrette condizioni e cambiamenti a cui siamo sottoposti dallo scoppio della pandemia.
«Tutti i grandi sono stati bambini una volta (ma non se lo ricordano)»

TIBA Community è una piattaforma pensata per promuovere giovani artisti e nuovi talenti, facilitando i contatti con collezionisti e fruitori e fornendo tutta una serie di servizi e strumenti gratuiti. Si rivolge ai professionisti e appassionati che vogliano conoscere e vivere l’Arte Contemporanea a Roma.