Fotografi professionisti e picture editor (Daria Bonera, Luciano Corvaglia, Grazia Ippolito, Fabio Lovino, Marcello Mencarini) sono a disposizione per visionare le immagini realizzate dal pubblico, dare consigli e scoprire nuovi talenti.

Giovedì 24 ottobre dalle 17:30 alle 19 si terranno le letture portfolio.

Le letture portfolio sono aperte a tutti, amatori e professionisti. e il costo è di 20€ con prenotazione che può essere effettuata attraverso il sito.

 

Fabio Lovino

Fabio Lovino ha lavorato come tour photographer con jazzisti e rockstar di tutto il mondo. Tra gli altri, in Inghilterra con Mark Knopfler dei DireStraits e Morrissey degli Smiths, in Italia con Elisa, Renato Zero, Fiorella Mannoia, Caparezza, Giovanni Allevi, Max Gazzè. 
La fotografia, il rapporto con la luce e i documentari sono sempre stati per lui una necessità espressiva, artistica e di denuncia.
Ha fotografato i più grandi registi e attori italiani e internazionali come Robert De Niro, Al Pacino, Benicio del Toro, Terry Gilliam, Martin Scorsese, Sofia e Francis Ford Coppola, David Cronemberg, Ridley Scott, David Lynch, Marco Bellocchio, Bernardo Bertolucci, Nanni Moretti… Molti di questi ritratti sono diventati oltre 100 copertine dei più famosi magazine italiani ed esteri. 
Ha diretto e prodotto diversi video e documentari.

Luciano Corvaglia

Luciano Corvaglia è considerato tra i maggiori esperti in campo internazionale nell’arte della stampa analogica. Lui stesso si definisce una creatura da camera oscura. Nel 1981, dopo aver frequentato l’Istituto Roberto Rossellini di Roma, è entrato nel laboratorio di Franco Bugionovi, dove ha stampato per i più grandi fotografi internazionali. Negli ultimi anni la sua attenzione si è spostata sempre di più verso l’allestimento e la curatela di mostre e verso il video.

Grazia Ippolito

Ha iniziato come fotografa di sport dedicandosi soprattutto allo sci e alle gare motociclistiche. Negli anni ’90 ha continuato la sua carriera fotografando scrittori e pittori. Le sue foto sono state pubblicate sulle principali testate italiane e straniere. Ha collaborato anche con molti editori tra cui: Adelphi, Mondadori, Einaudi, Seuil, Diogenes, Random House e Payot.

Daria Bonera

Daria Bonera è nata a Milano. Si specializza in Fashion Marketing alla St. Martins School di Londra.
Nel 2004 lavora per l’Agenzia Grazia Neri.
Nel Marzo 2008 si trasferisce a New York, lavorando come agente della fotografa Donna Ferrato, e contemporaneamente per l’Agenzia Grazia Neri.
Alla fine del 2008 rientra in Italia e crea l’Agenzia DB,  che dirige occupandosi di produzione, coordinamento, della scelta del fotografo per le campagne pubblicitarie nazionali ed internazionali.
L’agenzia inoltre rappresenta, per quanto riguarda pubblicità e corporate in Italia, fotografi e illustratori di fama internazionale e giovani talenti.
La sua lezione “L’uso della fotografia documentaristica nella pubblicità e corporate” è stata ospitata in diverse città: Mosca alla Gallery Photographer.Ru, Napoli,  New York durante il workshop con Donna Ferrato.
È stata invitata a fare le letture portfolio a Les Rencontres de la Photographie a Arles, Passion & Profession, Festival della letteratura di viaggio e PhotoPlus Expo a New York.
Dal 2010, è nella giuria di “Prix de la Photographie, Paris”, dal 2012 nel Czech Press Photo, IPA, Croatia Press Photo e nominator al Prix Pictet.
Ha insegnato al workshop: “the Flying Course” con Stanley Greene e TPW a Parigi durante Paris Photo 2012 e “Love Venetian Style: an Intimate View” con Donna Ferrato e TPW a Venezia.

Marcello Mencarini

Marcello Mencarini, nato nel 1952, è stato prima art director, poi fotoreporter, giornalista e videomaker. Vive e lavora ad Arles, in Francia.
Si è sempre interessato alla contaminazione tra fotografia e nuovi media e ha realizzato numerosi progetti di ricerca in questo settore.
Nel 1995, ha concepito e realizzato il primo reportage con una macchina fotografica digitale sulla Mostra del Cinema di Venezia.
Dal 2002, ha analizzato le tematiche tecniche, estetiche e giuridiche legate alla fotografia realizzata con i telefoni cellulari.
Dal 2003 al 2007, come responsabile del settore multimediale dell’Agenzia Grazia Neri di Milano, con Michele Neri ha concepito Makadam, il primo giornale realizzato in Italia con foto scattate dai lettori con il cellulare, e il primo social network sul web dedicato ai fotografi con il telefonino.
Tiene conferenze e workshop di fotografia presso istituzioni pubbliche e private.
È autore di numerosi libri sui vari aspetti della fotografia.